SCATTA SABATO IL 14° RALLY ACI LECCO  

 

 

E’ tutto pronto a Barzio dove le 84 vetture iscritte sono in fervente attesa del primo semaforo verde. Ieri sera, venerdì 24 maggio, la presentazione alla stampa.

 

Barzio (LC)- Ancora poche ore e poi di nuovo via libera ai rombi dei motori in provincia di Lecco: scatta infatti domani, sabato 26 maggio, la quattordicesima edizione del Rally Aci Lecco organizzato dalla Promo Sport Racing.

 

Dichiarazioni– Alla “chiamata” hanno risposto in ottantaquattro concorrenti e questo ottimo segnale dà ulteriore carica agli organizzatori che ieri sera a Bellano hanno presentato il rally.

 

Siamo orgogliosi di essere riusciti a raccogliere un numero di adesioni così elevato – ha spiegato il direttore di Aci Lecco Roberto Conforti- perché vogliamo la rinascita dell’automobilismo sportivo di questa provincia; rispetto ad un anno fa siamo cresciuti passando da rallyday a nazionale e gli sforzi ci sono stati riconosciuti dai concorrenti che hanno apprezzato il lavoro svolto nei mesi scorsi”.

L’obiettivo della gara è quello di una costante crescita che possa, nel giro di un paio di anni, raggiungere la validità della Coppa Italia potendo portare così sul territorio le vetture Wrc rilanciando un territorio che manifesta a più riprese voglia di corse automobilistiche.

Ogni volta che ci accingiamo ad organizzare una corsa– spiega Danilo Colombini di Promo Sport Racing-  ci rendiamo conto di quante difficoltà crescenti emergano rispetto alla precedente ma la passione che ci spinge a promuovere il nostro amato sport è davvero tanta; inoltre abbiamo raggiunto quota 84 iscrizioni che attualmente è il record stagionale per le gare nazionali senza titolazione. Di questo sono orgoglioso e ringrazio tutto lo staff della Promo Sport Racing.”

 

La corsa– Sabato 26 la gara aprirà i battenti con le operazioni di verifica preliminare e lo shake down anche se il piatto forte sarà in serata con la cerimonia di partenza prevista per le ore 17.31. Delle due prove speciali a Calolziocorte-Carenno in programma sabato, il primo passaggio avverrà alle ore 18.30 mentre il secondo, che chiuderà la giornata agonistica, sarà alle 21.30 e perciò in notturna.

Domenica sarà una giornata “calda” con le prove di Parlasco (ore 10.30-14.05 e 17.00) e Bellano-Casargo (ore 10.56 -14.31 e 17.26) che animeranno la sfida in Valsassina prima della celebrazione dell’equipaggio vincitore che sarà alle 18.21.

 

Validità – Il Rally Aci Lecco metterà in palio anche due trofei: il Valle di San Martino verrà assegnato a chi avrà realizzato il miglior tempo assoluto nella sommatoria delle due prove di sabato a Calolziocorte mentre il Valsassina andrà a chi risulterà il migliore della seconda giornata. Il Trofeo Junior assegnato al primo Under 25 sarà intitolato a Michele Barra, un bambino appassionato di rally prematuramente scomparso per il quale la scuderia lecchese ABS Sport ha già organizzato dei meeting con auto da corsa nel recente passato. Un premio particolare è stato istituito anche al primo equipaggio femminile all’arrivo.

 

 

Addetto Stampa Luca Del Vitto: info@lucadelvitto.com ; +39.339.14.77.880

By | 2018-05-25T21:04:50+00:00 maggio 25th, 2018|Uncategorized|0 Comments